Collezione: Sculture

Le sculture declinano il genere figurativo in due tematiche: l'una dedicata al mondo animale, l'altra alla figura femminile.

La figura umana, spogliata ed isolata nello spazio, consente di esprimere stati d'animo, sentimenti ed emozioni con gesti anche solamente accennati.
Libera da maschere e protezioni, comunica in maniera diretta e spontanea con l'osservatore, suscitando riflessioni ed interrogativi.

Le attività degli animali, dedicati agli istinti fondamentali come proteggersi ed alimentarsi, offrono innumerevoli spunti di riflessione, facendo leva sui sentimenti più profondi dell'animo umano. La connaturata capacità d'esprimere emozioni pure, senza filtri, non distorte da complessi sentimenti di pudore, risentimento, orgoglio, gli conferisce un potere comunicativo immediato e profondo.

All'osservatore è demandata la percezione del messaggio sottinteso, con la possibilità di attribuirvi significati personali.