Coming Soon!

HIC ET NUNC

Mostra personale di scultura e fotografia cianotipica. 
Casa Mori - Ortaiolo di Volpara (PV). 

Presentazione della mostra: sabato 22 giugno alle 17.00

“… C’è un tema che lega le sculture ed i cianotipi, ed è la sospensione del tempo, un hic et nunc.

Che sia qualcosa di voluto o di istintivo, non saprei dirlo. Però è vero che gli scatti in cui più rivedo la mia “mano” sono proprio quelli in cui il tempo sembra rallentare.

In questo mondo frenetico di immagini effimere, queste opere “ferme” attirano la nostra attenzione portandoci a riflettere sulla nostra natura, sul tempo che scorre, sullo scopo che volgiamo dare alla nostra vita.”

Francesco Zavattaro Ardizzi

 ---

Cogliere un istante, immagine o sentimento che sia, e restituirlo all'osservatore dopo averlo plasmato attraverso il metallo nel fuoco o una gelatina ferrosa sulla carta, di nuovo libero di essere colto e rigenerato in altre emozioni.

In quell'Hic Et Nunc - qui e ora - lasso infinitesimale di tempo, si racchiudono l’intervento creativo dell'artista, la forza primordiale di figure femminili scolpite nel bronzo e di racconti immersi nel blu, il dialogo con lo spettatore.

Claudio Mori

---

Come arrivare a Casa Mori:

dall’autostrada Torino-Piacenza (E70) prendere l’uscita “Stradella”, e proseguire per S. Maria della Versa. Dopo S. Maria prendere la seconda strada a sinistra per Volpara. Attraversare l’abitato e proseguire in direzione Nibbiano: dopo 3 Km, sarete giunti in località Ortaiolo. Proseguendo, dopo 100 m troverete una stradina bianca sulla destra, subito alla fine di una siepe di piracanta, che conduce a Casa Mori. In caso di necessità chiamare 335.7724698 (Claudio Mori) o 339.4731629 (Francesco Zavattaro Ardizzi).

--> Link Google Maps

Torna al blog